archivio

eventi culturali

arrivederci_apolloni-2018 webUn appuntamento, anzi l’ultimo appuntamento, nello spazio prestigioso di Palazzo Marcolini. Una cerimonia, una riflessione, una festa sul concetto di “partenza”. Abbandonare il luogo che ha ospitato il Liceo Artistico Apolloni per cent’anni non è facile, ma nella prospettiva ormai prossima del cambiamento di sede, i ricordi devono essere impacchettati per bene per non essere sciupati dalla fretta degli ultimi giorni. Abbiamo coinvolto amici, vecchi e nuovi, docenti, attori, musicisti e molti studenti che non vogliono perdersi questa importante occasione prima del trasloco.  Vi aspettiamo dunque, nell’ultima sera di maggio, per condividere ancora una volta parole, suoni e immagini.

als-portfoliovista 1 alsvista 2 alsvista 3 alsvista 4 alsresolutionpsalm

Acknowledgment 7,47

Fogli come pensieri, appunti che il sassofonista prese, prima di entrare in studio.

Poi guardò più in alto, le stelle sembravano note nella notte.

La costellazione perfetta per un pentagramma superiore.

Resolution 7,22

l’Africa, la grande madre. Le  origini dell’uomo e della musica jazz. La sagoma viene incisa sulla superficie del  dipinto come fosse un saxofono, eroso dalla ruggine e graffiato ovunque, ma ancora con i tasti in madreperla che possono suonare una scala per arrivare chissà dove.

Pursuance 10,45

Il ritorno alla terra, consapevole e potente.

Dove il ritmo oscuro di una danza diventa motivo di celebrazione, per giungere alla luce.

Psalm7,08

Una preghiera intima, recitata sottovoce.

Un ramo dalla pelle nera, la cui ombra è un elogio allo spirito.